La massoterapia è una tecnica riabilitativa e preventiva che si fonda essenzialmente sull’applicazione di massaggi.
Con questo termine si include infatti l’insieme di cure realizzate tramite massaggi a varie parti del corpo.

Con la qualifica di massoterapista si utilizzano diverse tipologie di massaggi come:

– Antistress
– Drenante
– Decontratturante
– Connettivale
– Miofasciale
– Linfodrenante
– Sportivo

L’obiettivo è di risolvere e/o alleviare problematiche articolari e muscolari come:
contratture, dolori articolari e muscolari, artrosi, artriti, sciatalgia, affezioni post-traumantiche, trattamento di cicatrici, stasi venosa e linfatica, tendiniti, cervicalgia, dolori dorsali.
Inoltre, ha approfondito tecniche craniosacrali e di riequilibrio energetico diventando operatore shiatzu e utilizza tecniche di kienergetics e reset (2013) per il trattamento energetico dello stress di traumi psico-fiisici e in particolare si occupa di riequilibrare l’articolazione temporo artocolare (ATM) responsabile di problemi come: bruxismo, click mandibolare, dolore ATM, mal di testa/emicrania, tinnito, disturbi del sonno, problemi alle ginocchia, dolore e fatica cronica, problemi a spalle e cervicale, problemi strutturali.